ACDMAECI


Associazione Consorti Dipendenti Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Ultime notizie

Gruppo di lettura in Italiano

Il primo incontro del Gruppo avrà luogo al Circolo del MAE  giovedì 15 ottobre dalle ore 13.30 alle ore 15.00. Poi avrà sempre cadenza mensile, il terzo giovedì di ogni mese. La responsabile del gruppo è Federica Giungi.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio ACDMAE


Gruppo di lettura in Spagnolo

Ogni terzo martedì del mese alle ore 10.30-12.30 si riunisce al Circolo del MAE il gruppo di lettura in Spagnolo, condotto dalla Socia Maria Gabriela Serpi. Primo appuntamento di ottobre, martedì 11.

Per informazioni chiamare l’ufficio ACDMAE


Consorti di fatto
Lo Statuto dell’ACDMAE, modificato il 25 settembre 2013 (Art.4), dà la possibilità ai consorti di fatto di diventare soci a pieno titolo.


Aggiornamenti EUFASA

La prossima Conferenza EUFASA avrà luogo, nella primavera del 2017, in Finlandia a Helsinki.


Letture di Dante
L’Ambasciatore Raffaele Campanella riprenderà il ciclo di letture dantesche dal 7 marzo 2017, dal XII al XXXIII Canto del Purgatorio


INSIEME A ROMA
Sono online i programmi di Insieme a Roma 2016-2017. Chi fosse interessato può chiedere le password all’Associazione. 


Bacheca

La Lampadina: Periodiche Illuminazioni Vi proponiamo di leggere questo giornalino con cui abbiamo fatto un patto di... lettura e di collaborazione, potrete anche iscrivervi e riceverlo direttamente.


E’ disponibile  il libretto e la versione pdf della  "Guida Dotazioni", utile a chi parte per l’estero come Consorte di Capo Missione, di Console Generale o di Ministro Consigliere. Chi fosse interessato la puo’ richiedere in ufficio.


Interessantissimo sito di supporto e informazioni per chi va all’estero, ci vive e ritorna in patria : www.expatclic.com


Invitiamo i soci dell’ACDMAE a visitare il sito interattivo, estremamente interessante per tutti coloro che vivono all’estero e/o hanno una "global mind", www.internations.org. Ci si può iscrivere gratuitamente, ma solo su invito. Contattare l’ACDMAE per ricevere il link esclusivo a noi riservato!



Che cos'è l'EUFASA

La prima Conferenza delle Associazioni Consorti dei Ministeri degli Esteri della Comunità Europea è stata indetta dall’ACDMAE a Roma nel 1985. Si constatò allora l’esigenza di un più stretto legame fra le Associazioni europee e si decise di riunirsi una volta l’anno.

La Conferenza prese prima il nome ECFASA, poi di EUFASA: “European Union Foreign Affairs Spouses Association”. L’EUFASA (www.eufasa.org) è diventata così, con le riunioni annuali e con un sito web interattivo, foro di discussione su tutte le materie attinenti alla vita dei coniugi/partners e famiglie che accompagnano i dipendenti dei Ministeri degli Esteri nella loro vita nomade.
Scopo dell’EUFASA è fare emergere dal confronto le prassi migliori per dar soluzione ai principali problemi posti dalla vita, in patria e nel mondo, delle famiglie “degli Esteri” e di proporle quindi alle proprie Amministrazioni e all’attenzione della Commissione Europea.
Le attività dell’EUFASA sono rappresentate da:

  • le Conferenze annuali che hanno luogo tradizionalmente nel Paese che ha la Presidenza europea nel primo semestre dell’anno, cui partecipano due delegati per ogni Associazione europea, più gli osservatori di Associazioni non facenti parte dell’UE;
  • le riunioni con i rappresentanti dei consorti presenti nelle Ambasciate europee, indette periodicamente da ogni Associazione nella propria capitale;
  • la presentazione  di un rapporto al Comitato per gli Affari Amministrativi e Protocollari della Commissione Europea, su un argomento scelto durante la Conferenza;
  • le discussioni su un sito web interno sul quale si raccolgono tutte le informazioni e si partecipa ai gruppi di lavoro.

Sono membri dell'EUFASA le Associazioni Consorti dei Ministeri degli Affari Esteri di Austria, Belgio, Cipro, Rep. Ceca, Commissione Europea, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia, Regno Unito, Ungheria e sono osservatori privilegiati le Associazioni Consorti MAE di Islanda, Norvegia e Svizzera.